AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Comunicati Stampa 2015

 

 

24 Novembre 2015
Linee Guida SOI Chirurgia Cataratta 2015: nessun coinvolgimento degli Anestesisti Rianimatori
Il documento emesso dalla SOI (Società Oftalmologica Italiana) “Linee Guida Clinico Organizzative sulla Chirurgia della Cataratta - Approvate il 25 ottobre 2014 - Primo Aggiornamento novembre 2015”, è stato prodotto, così come il documento di prima edizione, senza il coinvolgimento di alcun Organismo rappresentativo degli Anestesisti Rianimatori Italiani
Leggi il comunicato


24 Novembre 2015 
Lettera intervento su DDL Responsabilità Professionale
Gentile Direttore,
riteniamo di intervenire brevemente nel dibattito nato a proposito del DdL “Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario”, già approvato dalla Commissione Affari Sociali, in questi giorni all’iter parlamentare...
Leggi il comunicato


23 Novembre 2015 
Orari di lavoro europei = assunzioni e riorganizzazione, non caporalati
Ad oggi, si riscontrano solo timidi passi nell’affrontare l´entrata in vigore della nuova normativa su orari di lavoro e riposi dei Medici. Le Istituzioni nazionali, di fatto, tacciono. Nel frattempo, dalla Regione Veneto giunge una Circolare (la n. 452105 del 06/11) che invece si fa carico, oltre che di esaminare le criticità conseguenti all’imminente applicazione della normativa, di affrontare...
Leggi il comunicato


17 Novembre 2015
La piattaforma di confronto AAROI-EMAC sull´applicazione della Normativa europea
Alla vigilia del secondo incontro dei Sindacati Medici con l´Aran, l´AAROI-EMAC mette sul tavolo la propria piattaforma di confronto sull´applicazione della normativa europea sugli orari di lavoro e riposi dei medici dipendenti pubblici, fissando alcuni punti inderogabili e inviando un´articolata disamina delle disposizioni che entreranno in vigore il prossimo 25 Novembre...
Leggi il comunicato


09 Novembre 2015
Orari di lavoro e riposi dei medici italiani: nulla cambia? Si fa strada l’ipotesi gattopardesca di deroghe stabilite per decreto
"Con l´avvicinarsi del 25 Novembre – afferma Alessandro Vergallo, Presidente Nazionale AAROI-EMAC –, si assiste in queste ore alla più completa anarchia delle idee più disparate, nella miglior tradizione del Bel Paese, sulla modalità con cui sia possibile aggirare la normativa europea sugli orari di lavoro e sui riposi dei medici italiani...
Leggi il comunicato


04 Novembre 2015
Normativa europea orario di lavoro: NO a contrattazioni decentrate
ANAAO ASSOMED, CIMO, AAROI-EMAC, FESMED, CGIL Medici, CISL Medici, UIL Medici, FASSID, hanno inviato formale diffida alle Regioni, alle Province Autonome e agli Enti del SSN ad emanare regolamentazioni difformi rispetto alla normativa europea sull´orario di lavoro e sui riposi dei dirigenti medici, ricordando che non possono intervenire a tal fine nemmeno contrattazioni sindacali decentrate regionali o...
Leggi il comunicato


2 Novembre 2015
Lettera al Corriere della Sera in riferimento all´articolo del Prof. Giuseppe Remuzzi dal titolo "Ma i diritti dei pazienti?" pubblicato in data 1 Novembre 2015
Nell´articolo del Prof. Remuzzi vi sono alcuni concetti condivisibili, e altri molto meno. All’Autore va ricordato che certo "volontariato" di presenza in certi reparti ospedalieri (in termini attuali: unità operative) nasconde, in certi casi, motivazioni legate a libere scelte personali, che poco hanno a che fare con le reali esigenze assistenziali o comunque legate ai carichi di lavoro di certe UO...
Leggi il comunicato


21 Ottobre 2015
Stati Generali della Professione Medica e Odontoiatrica. L’intervento di Alessandro Vergallo, Presidente AAROI-EMAC
E’ oggi un appuntamento importante per tutti i Medici, di qualunque categoria – convenzionati, dipendenti, liberi professionisti – finalmente riuniti sotto l’egida professionale comune della FNOMCeO, che si è resa promotrice di un evento non solo di protesta, ma anche e soprattutto di proposte concrete e collaborative verso l’obiettivo comune di ripensare in modo costruttivo e regolato il SSN, a garanzia di un´offerta di salute...
Leggi il comunicato


26 Giugno 2016
Per i Medici Ospedalieri serve un Contratto di categoria, non "contratti atipici"
La "illegittimità costituzionale sopravvenuta" attribuita dalla Consulta al blocco dei contratti della PA in vigore dal 2010 suona come l’ennesima acrobazia con la quale la logica del diritto viene spazzata via dalla ragion di cassa. Con la sentenza in questione, prendiamo atto, sconsolati, che può esistere una demarcazione temporale...
Leggi il comunicato


23 Giugno 2015
Stop alla denominazione “Sedazione” per l’Anestesia Generale A rischio la salute dei Pazienti
Per salvaguardare la salute dei pazienti occorre chiarezza: le procedure operative mediche considerate “a bassa complessità” e/o “a bassa invasività” svolte in “NORA” (Non Operating Room), nelle quali sono chiamati a prestare la propria opera i medici specialisti in anestesia e rianimazione, prevedono un atto anestesiologico a tutti gli effetti che, in quanto tale, deve rispondere a tutti i requisiti di sicurezza previsti...
Leggi il comunicato


20 Agosto 2015
Rete Emergenza Giubileo: l’Ares Lazio esclude gli Anestesisti Rianimatori
Gli Specialisti in Anestesia e Rianimazione, cioè proprio coloro i quali, più di qualunque altra figura specialistica, in tutti gli Ospedali del nostro SSN e anche nelle reti territoriali dell’Emergenza-Urgenza, sono regolarmente chiamati in prima persona ad assistere i Pazienti nelle condizioni cliniche gravi più disparate, sono stati esclusi dal Bando di assunzione dei Dirigenti Medici per il sistema di...
Leggi il comunicato


04 Agosto 2015
D.L. "Enti Locali" e Manovra Sanità: ancora punizioni sui medici
Ieri 3 agosto, è stata diffusa la notizia sulla convocazione da parte del Ministro della Salute Lorenzin di tutti i Sindacati della sanità e dell´Ordine dei medici per affrontare il tema dei tagli che dovranno essere realizzati per combattere l´inappropriatezza delle prestazioni. In effetti, le OOSS dei medici dipendenti e convenzionati, oltre che la FNOMCeO, erano state...
Leggi il comunicato


27 Febbraio 2015
Temi di etica medica: occorrono equilibrio e correttezza, non clamori!
Gentile Direttore,
ancora una volta, su un tema di estrema delicatezza come quello legato alle decisioni cliniche su pazienti in condizioni critiche, si preferisce suscitare scalpore invece che instaurare un sereno dibattito, utilizzando come metodo un’inaccettabile confusione dei termini, e, ancor peggio, come approccio, declamando...
Leggi il comunicato

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK