AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Comunicati Stampa 2011

 


11 settembre 2011
Più formazione per il medico, più sicurezza per il paziente
Apre a Bologna SimuLearn - Centro di simulazione avanzata
Primo in Italia gestito da un´Associazione Sindacale medica e da una Società Scientifica. L’AAROI-EMAC, in collaborazione con la SIARED, punta sulla sicurezza attraverso la formazione pratica. E lo fa con un’iniziativa importante: è la prima Associazione Sindacale medica in Italia ad investire in un Centro di simulazione avanzata.
Leggi il comunicato

20 settembre 2011
AAROI-EMAC favorevole alla contrattualizzazione degli specializzandi
Nel giorno in cui si parla di un emendamento al "Disegno di legge delega al Governo per il riassetto della normativa in materia di sperimentazione clinica e per la riforma degli ordini delle professioni sanitarie, nonché disposizioni in materia sanitaria" che introdurrebbe la possibilità, per gli ospedali o le strutture del Servizio Sanitario Nazione, di contrattualizzare...
Leggi il comunicato

17 novembre 2011
AAROI-EMAC: auguri al nuovo Ministro della Salute Rennato Balduzzi
"Porgiamo al neo ministro della Salute Renato Balduzzi i nostri migliori auguri per la recente nomina e soprattutto per l’importante compito che si accinge a svolgere - afferma Vincenzo Carpino, Presidente dell´Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica -. L´AAROI-EMAC ha appreso con soddisfazione la decisione di non accorpare il Ministero della Salute a quello del Welfare e con...
Leggi il comunicato

15 novembre 2011
AAROI-EMAC: richieste al nuovo governo
"Pure se non è in discussione la necessità di partecipare ai sacrifici richiesti dalle condizioni economiche del paese – afferma Vincenzo Carpino, Presidente dell´Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica rivolgendosi al nuovo governo che a breve dovrebbe vedere la luce –, ci tengo a sottolineare quelle che sono le carenze più gravi che quotidianamente come professionisti dobbiamo...
Leggi il comunicato

31 agosto 2011
AAROI-EMAC: soddisfatti per il ritiro della norma sulle pensioni
"Gli Anestesisti Rianimatori sono soddisfatti per il dietrofront del Governo sulle pensioni. E´ il frutto di un´azione congiunta dei sindacati della Dirigenza Medica contro una norma che avrebbe fortemente penalizzato la categoria - afferma Vincenzo Carpino, Presidente Nazionale dell´AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica -. I medici, già...
Leggi il comunicato

21 luglio 2011
Lettera aperta ai cittadini:
difendete insieme a noi la Sanità pubblica
L´approvazione, in tempi brevissimi, della Finanziaria al grido di "salviamo la Patria" ha penalizzato sia i medici che i cittadini. I medici specialisti in anestesia e rianimazione, dell´emergenza e dell´area critica iscritti all´AAROI- EMAC solo per senso di responsabilità hanno rinunciato a forme di protesta più incisive continuando...
Leggi il comunicato

13 luglio 2011
Biotestamento: serve più chiarezza
La legge sul testamento biologico che è stata approvata ieri dalla Camera così com’è "è inapplicabile perché mancano fondamentali indicazioni per noi medici. Innanzitutto non si capisce chi dovrebbe accertare l´assenza di attività cerebrale – presupposto fondamentale per far scattare la validità del biotestamento – e poi non si capisce dove si dovrebbero svolgere gli accertamenti e...
Leggi il comunicato

4 luglio 2011 
AAROI-EMAC: stato di agitazione permanente
I medici pubblici rischiano di essere la categoria maggiormente colpita dalla manovra economica del Governo. Questa è una scelta sbagliata ed inaccettabile - commenta Vincenzo Carpino, Presidente Nazionale dell´AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica - che rappresenta un´ulteriore penalizzazione dei medici ospedalieri con l’ulteriore blocco del...
Leggi il comunicato

23 giugno 2011
Utilizzo degli specializzandi durante gli ultimi due anni della scuola
L´AAROI-EMAC è favorevole alle proposte del Ministro della Salute. Specializzandi contrattualizzati a tempo per lavorare in corsia con compiti e responsabilità cliniche durante gli ultimi due anni della Scuola di specializzazione, con assunzione a tempo determinato da parte delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere, per far fronte alla carenza di medici che si sta aggravando sempre di più, specie in alcune discipline fra cui...
Leggi il comunicato

10 giugno 2011
Terapia del dolore: un diritto/dovere
Nel corso dell´8° Congresso Nazionale della SIARED, Società Italiana di Anestesia Rianimazione Emergenza e Dolore (emanazione scientifica dell’AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica) si è parlato di terapia del dolore. "La terapia del dolore è un diritto dei cittadini e un dovere di chi esercita la professione medica. Per questo motivo è inutile...
Leggi il comunicato

10 giugno 2011
La simulazione in emergenza: il progetto AAROI-EMAC
Un Centro di Simulazione Avanzata in Emergenza allestito a Bologna su una superficie di 750mq che, dal prossimo mese di settembre, sarà operativo per migliorare la formazione dei dirigenti medici e garantire maggiore sicurezza nella gestione dei pazienti. E´ il progetto che l’AAROI-EMAC ha presentato oggi all’8°Congresso Siared, in corso ad Udine. Nato da un´idea del Presidente Vincenzo...
Leggi il comunicato

10 giugno 2011
Carenza di anestesisti rianimatori: molti ospedali in tilt
"Lo avevamo detto un anno fa, lo ribadiamo adesso: la carenza di anestesisti rianimatori sta creando seri problemi in diversi ospedali italiani". Vincenzo Carpino, Presidente dell´Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica, dalla platea dell´8° Congresso Siared lancia l´allarme: "Per completare gli organici in Italia mancano oltre 3500 anestesisti...
Leggi il comunicato

9 giugno 2011
La terapia intensiva aperta: vantaggi e svantaggi
Nel corso dell´8° Congresso Nazionale della SIARED, Società Italiana di Anestesia Rianimazione Emergenza e Dolore (emanazione scientifica dell’AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica) si è parlato della possibilità di accesso illimitato in terapia intensiva. "La terapia intensiva aperta 24 ore su 24 non solo è possibile, ma ha tanti vantaggi: per il personale...
Leggi il comunicato

9 giugno 2011
Il decalogo per la sicurezza in sala operatoria
Nel corso dell´8° Congresso Nazionale della SIARED, Società Italiana di Anestesia Rianimazione Emergenza e Dolore (emanazione scientifica dell’AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica) sono stati fissati alcuni punti fondamentali per la sicurezza delle sale operatorie. Il documento sottolinea in particolare l’importanza della cultura della sicurezza e di alcuni fattori quali la...
Leggi il comunicato

8 giugno 2011
Obiettivi: ridurre il rischio e migliorare l’esito di trattamento
Oltre 800 anestesisti rianimatori e medici dell’emergenza, italiani e stranieri, per fare il punto sulla sicurezza e sulla possibilità di ridurre i rischi nelle tante attività svolte quotidianamente. Si incontreranno dal 9 all´11 giugno ad Udine nel corso dell´8° Congresso Nazionale della SIARED, Società Italiana di Anestesia Rianimazione Emergenza e Dolore emanazione scientifica dell’AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani...
Leggi il comunicato

26 marzo 2011
La Direzione dei Centri di Terapia del dolore deve essere affidata agli Anestesisti Rianimatori 
"L´unico specialista attualmente in grado di gestire la terapia del dolore nel suo complesso è l´anestesista rianimatore, alla sua professionalità andavano quindi affidate per legge le strutture semplici e complesse di terapia del dolore – è la convinzione di Vincenzo Carpino, presidente dell´AAROI-EMAC, Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica, intervenuto ieri al convegno...
Leggi il comunicato

16 marzo 2011
Approvato il Decreto legislativo sui lavori usuranti. Aspettative deluse per gli Anestesisti Rianimatori
Il provvedimento in questione, fermo restando il requisito dell´anzianità contributiva non inferiore a 35 anni, dispone, tra l´altro, che possano accedere al trattamento pensionistico anticipato i lavoratori che prestano la loro attività nel periodo notturno per almeno 6 ore. Viene confermata in 78 notti lavorative l´anno la condizione per usufruire del beneficio pieno di tre anni, mentre si scende a due per chi svolge turni tra i 72 e...
Leggi il comunicato

8 febbraio 2011
Inaugurato il Corso per istruttori di simulazione dedicato agli anestesisti rianimatori
Ha preso il via lunedì 7 febbraio, presso il Centro di simulazione "Renato Fiandaca" dell´Ismett di Palermo, il Corso di simulazione in medicina critica per anestesisti rianimatori ospedalieri organizzato dall´Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza e Area Critica (AAROI-EMAC). Partecipano al corso venti medici anestesisti rianimatori provenienti da tutta Italia...
Leggi il comunicato

31 gennaio 2011
Certificati online: no al rischio caos Pronto Soccorso
"L´innovazione tecnologica è certamente fondamentale e indispensabile nella professione medica, ma se invece di portare vantaggi, porta svantaggi, c’è qualcosa che non torna – dichiara Vincenzo Carpino, Presidente AAROI-EMAC -. E´ quello che potrebbe accadere a partire da domani quando scatteranno le sanzioni per i medici che non sono ancora in grado di inviare i certificati di malattia...
Leggi il comunicato

25 gennaio 2011
Condanna del medico assente: un precedente pericoloso
"Una sentenza assurda e inaccettabile che crea un precedente pericolosissimo perché cancella il principio della sostituibilità tra medici – afferma Vincenzo Carpino, Presidente AAROI-EMAC, in riferimento alla decisione del Tribunale di Firenze di condannare una pediatra in ferie al risarcimento -. Facendo un paragone con gli ospedali è come se un Dirigente medico non potesse...
Leggi il comunicato

19 gennaio 2011
Caos in Pronto Soccorso: occorre una diversa organizzazione sul territorio
"Il sovraffollamento dei Pronto Soccorso non è una novità – afferma Vincenzo Carpino, Presidente AAROI-EMAC -, è una questione ricorrente che purtroppo si ripropone ogni anno, in particolare nei mesi invernali in cui c’è il picco dell’influenza stagionale. Un problema che potrebbe e dovrebbe essere affrontato con un´adeguata programmazione e riorganizzazione della rete dell´emergenza...
Leggi il comunicato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK