AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Comunicazioni agli Iscritti 2015

 

Normativa Europea orari di lavoro e riposo dei Medici
I documenti utili e le azioni portate avanti dall´AAROI-EMAC in vista dell´entrata in vigore della Normativa Europea sugli orari di lavoro dei medici.
SEGNALAZIONE violazione Normativa Europea (scarica l´allegato) / 
DIFFIDA contrattazione decentrata (scarica l´allegato) / 
PIATTAFORMA di confronto AAROI-EMAC (scarica l´allegato) / 
FORMAT a tutela dei Responsabili UOC e UOS nei confronti delle Direzioni Aziendali (scarica l´allegato)


Trattenuta del 2,50% su TFR/TFS: che fare?
Una via per i Colleghi assunti a tempo determinato dopo il 30/05/2000 e a tempo indeterminato dopo il 31/12/2000
Si torna ciclicamente a parlare della questione del 2,50% (trattenuta sul TFR/TFS dei dipendenti pubblici). A fronte dell’intero excursus normativo e giurisprudenziale nel merito, riteniamo utile puntualizzare che, anche in base alla Sentenza della Corte Costituzionale n. 244 del 28 Ottobre 2014, i ricorsi dei dipendenti pubblici assunti a tempo indeterminato prima del 01/01/2001 (soggetti a TFS) appaiono destinati a fallire.
Per i dipendenti pubblici assunti a tempo indeterminato dal 01/01/2001, così come per quelli assunti a tempo determinato dal 31/05/2000 (soggetti a TFR), è consigliabile, in attesa che la confusione in materia venga risolta, limitarsi (in alternativa a costosi ricorsi) ad interrompere i termini quinquennali di prescrizione, che scadono il 31/12/2015. Tale interruzione può attuarsi mediante l’invio di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento, di cui proponiamo un modello (aggiornato in base alla situazione odierna).
I Colleghi che avessero già inviato simili atti di “messa in mora” verifichino se tali atti sono analoghi al modello qui consigliato. In caso di dubbi, nulla vieta, per maggior sicurezza, di ripetere la procedura, compilando ed inviando comunque una nuova lettera corrispondente al modello suddetto.
Scarica il modello della diffida (pdf)


NO alla denominazione “sedazione” per l´anestesia generale
AAROI-EMAC, SIARED, SIAARTI e SIAATIP scrivono al Ministro Lorenzin, al Sottosegretario De Filippo e al Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Chiamparino.
Visualizza la lettera / Visualizza il documento


Funzioni di Medico "Necroscopo" delegate ai Medici di UU.OO. ospedaliere di Anestesia e Rianimazione e di Pronto Soccorso
L´ISTANZA DI SIGNIFICAZIONE E DIFFIDA promossa dall´AAROI-EMAC
Visualizza il documento


Diffida sull´applicazione della LEGGE n. 190 del 23/12/2014 comma 256
Cessazione del blocco delle retribuzioni dei
Dirigenti Medici "Contrattualizzati"
Visualizza il documento

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK