AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Dal paziente pediatrico al perioperatorio dell’adulto

FAD 2017 - 2018

 

 

Al via la seconda parte del corso FAD "Evoluzione della tecnologia e della cura: nuove sfide per l’Anestesista Rianimatore" dal titolo "Dal paziente pediatrico al perioperatorio dell’adulto".
Come la prima parte, anche questo percorso formativo è stato relaizzato da INTESA PROVIDER ECM sulla base degli argomenti approfonditi nel corso del 12° Congresso SIARED.

Il Corso si articola in 2 Moduli - per un totale di 19 ore formative - che affrontano in modo innovativo le problematiche del bambino e i temi cruciali dell’Anestesia, del Perioperatorio, della Terapia del Dolore, intersecandosi tra loro, senza trascurare l’obiettivo principale: mantenere il paziente al centro della scena nell’attuare percorsi di cura atti a garantirgli un’assistenza clinica adeguata al progresso delle conoscenze scientifiche e alle evoluzioni tecnologiche.

Oltre alle lezioni multimediali, è prevista l’azione di guida e di supporto on-line di un esperto in differita breve (48 ore) ed un ambiente di collaborazione tra discenti (chat). Per l’attribuzione dei crediti previsti, il partecipante dovrà eseguire il test finale, consistente in un questionario a risposte multiple randomizzato compilabile on line, e superare il 75% delle risposte esatte. Il relativo attestato viene generato al superamento del test, previa compilazione della scheda di rilevazione della qualità percepita.

Il Corso è disponibile per 2000 utenze fino al 30 Giugno 2018, termine massimo per concludere il percorso formativo che prevede il riconoscimento di 28,5 Crediti ECM.

SI RICORDA CHE LA FAD E´ A DISPOSIZIONE RISERVATA E GRATUITA DI TUTTI GLI ISCRITTI ALL’AAROI-EMAC IN REGOLA CON IL PAGAMENTO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA

ACCEDI AL CORSO

Gli altri corsi FAD:

"Evoluzione della tecnologia e della cura: nuove sfide per l’Anestesista Rianimatore. Focus su emergenza, rianimazione, cuore e monitoraggio" (disponibile fino al 30 Aprile 2018)

- Dall’emergenza all’alta specialità: percorsi di cura centrati sul paziente (disponibile fino al 31 Dicembre 2017)

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK