AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Dall’emergenza all’alta specialità: percorsi di cura centrati sul paziente

CORSO FAD 2016

Pubblicato il 09/01/2016

 

 

A DISPOSIZIONE RISERVATA E GRATUITA DI TUTTI GLI ISCRITTI ALL’AAROI-EMAC IN REGOLA CON IL PAGAMENTO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA


ACCEDI AL PERCORSO FORMATIVO

L´AAROI-EMAC è lieta di mettere da oggi A DISPOSIZIONE RISERVATA E GRATUITA DI TUTTI I SUOI ISCRITTI in regola con il pagamento della quota associativa una NUOVA OPPORTUNITÀ FORMATIVA in FAD!

L’AAROI-EMAC è lieta di mettere a disposizione gratuita e riservata di tutti i suoi Iscritti in regola con il pagamento della quota associativa una nuova opportunità formativa in FAD! E’ disponibile online, tramite link diretto sui siti web dell’AAROI-EMAC - www.aaroiemac.it - e della SIARED - http://siared.aaroiemac.it/ - il Corso FAD 2016 “Dall’emergenza all’alta specialità: percorsi di cura centrati sul paziente”.

Per la prima volta, direttamente e in completa autonomie, l’AAROI-EMAC ha organizzato la SUA FAD, attraverso la sua Società Scientifica SIARED, che in tal modo dimostra sempre maggior impulso anche nell’ambito della formazione e dell’aggiornamento, e attraverso il suo “braccio operativo ECM”, INTESA PROVIDER ECM, che ne ha curato autonomamente l’accreditamento presso l’Agenas, e che in tal modo estende la sua attività, anch’essa per la prima volta, anche all’accreditamento in FAD, oltre a quello già in essere per il Centro di Formazione e Aggiornamento AAROI-EMAC “SimuLearn” di Bologna e a quello “storico” di tutti gli altri Corsi stanziali ed itineranti nelle loro varie declinazioni nazionali e regionali AAROI-EMAC/SIARED.

Il Corso si basa sui contenuti dell’11° Congresso Nazionale SIARED svoltosi a Riva del Garda dall’11 al 13 Maggio 2015. Prende forma, così, una nuova idea di sviluppo e partecipazione della formazione e dell’aggiornamento, che in tal modo, anche quando nascono come stanziali, possono continuare ad essere fruiti con la massima comodità anche a casa, soprattutto (ma non solo) da chi non ha potuto parteciparvi. Ma non ci basta ancora: abbiamo altre idee, non solo per gli eventi scientifici, di analoga impostazione strategica, di cui valutare la fattibilità, sempre nella filosofia di una AAROI-EMAC e di una SIARED “2.0”, che intendono essere a pieno titolo al passo del presente e orientate al futuro, con comunicazioni e con relazioni associative sempre più veloci ed efficienti…non mancheremo di mettervi al corrente di tutto quanto andremo a predisporre per voi in questa prospettiva!

In tal modo abbiamo realizzato un altro importante - e ci auguriamo gradito - obiettivo, sulla base di una lungimirante proposta della Presidenza SIARED, con la collaborazione di tutto il Consiglio Direttivo della Società Scientifica, e attraverso la determinata volontà della Presidenza Nazionale dell’AAROI-EMAC nel dar corso all’iniziativa, supportata da tutto il Consiglio Nazionale dell’Associazione, oltre che grazie all’impegno di INTESA PROVIDER ECM, e senza dimenticare il prezioso lavoro di tutto il nostro Personale di Segreteria, come in tutte le altre occasioni indispensabile per rendere operative a tempo di record le nostre iniziative. Vanno inoltre ringraziati tutti i Relatori invitati all’11° Congresso SIARED 2015 di Riva del Garda per aver acconsentito, si badi bene gratuitamente, all’utilizzo del materiale scientifico da loro utilizzato e/o prodotto in occasione dell’evento congressuale. A tutti loro va il nostro riconoscente apprezzamento. Vanno infine ringraziati, in particolare, i Tutor del Corso – oltre alla Dr.ssa Paolicchi, la Dr.ssa Fernanda Diana (Sardegna), il Dr Emanuele Iacobone (Marche), il Prof. Franco Marinangeli (Abruzzo), Il Prof. Tritapepe (Lazio) –, che si sono messi a disposizione in tale veste, anch’essi a titolo completamente gratuito, come tutti coloro i quali svolgono ruoli direttivi o comunque attinente a ruoli rappresentativi nelle due Associazioni, ancora una volta a dimostrazione di un’AAROI-EMAC e di una SIARED che sempre più arrivano “a domicilio” dei Colleghi, da tutta l’Italia, in tutta l’Italia. Questo è il principio che perseguiamo con sempre maggior convinzione.

Il Corso FAD 2016 permette un approfondimento di temi dibattuti dai relatori durante le sessioni del Congresso SIARED 2015, selezionati dal Comitato Scientifico Congressuale, e realizzati attraverso tre Moduli: Anestesia, Rianimazione e Dolore. I tre Moduli sono organizzati in 86 Lezioni, a loro volta basate su: slides audio-supportate; letture di approfondimento; bibliografia. Il Corso FAD 2016, per il suo completamento, richiede in media 27 ore (di cui però “solo” 12 rappresentano quelle necessarie alla completa visualizzazione delle slides), ma siamo certi che il suo alto livello scientifico, oltre che la sua fruibilità per l’intero anno 2016, senza tralasciare i ben 40,5 crediti ECM che consente di ottenere (oltre l’80% del fabbisogno formativo ECM annuo obbligatorio per il triennio 2014-2016), possano ripagare l’impegno necessario per svolgerlo! Per accedere al Corso occorre registrarsi sulla Piattaforma web “Agorà”, raggiungibile dai siti web dell’AAROI-EMAC e della SIARED. Per accedere al Test ECM occorre aver eseguito almeno una visualizzazione di tutte le Lezioni del Corso (visualizzazione slides, consultazione letture di approfondimento e bibliografia). Il Corso FAD 2016 ha richiesto intere giornate di intenso lavoro, per un intero anno, oltre che per predisporre e mettere in rete tutto il materiale, anche al fine di testarne la perfetta funzionalità sulla Piattaforma web che lo ospita - “Agorà” -, l’unica fornitura esterna di cui ci siamo avvalsi, a cura di “TecnoConference - TC Group” (e che grazie al forte rilievo dell’AAROI-EMAC e della SIARED è stata addirittura meticolosamente adattata alle nostre esigenze per consentirne le più agevoli modalità possibili di fruizione a nostra “misura”). RISPETTO AD ALTRI CORSI ANALOGHI, QUESTO CORSO CONSENTE ACCESSI MULTIPLI, AFFINCHÈ POSSA ESSERE SOSPESO E RIPRESO A PIACERE. Il sistema terrà traccia del punto in cui il Corso è stato sospeso e consentirà di riprenderlo dallo stesso punto, senza perdere i progressi acquisiti. Non solo: abbiamo eliminato ogni complicazione legata al mancato superamento, al primo tentativo, del Test ECM, che può essere rifatto senza limitazioni! ATTENZIONE! SOLO I PRIMI 2000 PARTECIPANTI CHE CONCLUDERANNO POSITIVAMENTE IL PERCORSO FORMATIVO AVRANNO DIRITTO ALL’ATTESTATO ECM. TALE PREVISIONE E’ STATA RESA OPERATIVA SULLA BASE DI UNA PRIMA VALUTAZIONE DELLE ESIGENZE. NOTE INFORMATIVE GENERALI − Il link diretto per accedere al Percorso FAD è:  − L’iscritto al Corso dovrà completare il percorso formativo entro il 31 Dicembre 2016 − L’accesso è completamente gratuito per gli iscritti dell’AAROI-EMAC − L’accesso al Corso richiede la registrazione dell’Utente sulla Piattaforma e-learning “Agorà” − L’utenza sarà attivata in tempi rapidissimi (al massimo 10 minuti salvo problemi di rete) previa verifica automatica dell’iscrizione all’AAROI-EMAC tramite Codice Fiscale − L’evento è stato accreditato con 40,5 Crediti ECM “in blocco”, che verranno assegnati ad iter formativo concluso − La consultazione delle Lezioni del Corso richiede la configurazione hardware/software minima necessaria specificata nelle Informazioni > Requisiti tecnici della Piattaforma e-learning “Agorà”. Per tutte le informazioni e per inviare segnalazioni tecniche è possibile interagire direttamente online con “TecnoConference - TC Group”, che fornisce la Piattaforma e-learning “Agorà”. Abbiamo fatto tutto il possibile per rendere questo Corso adeguato alle vostre esigenze, lavorando fino all’ultimo minuto per metterlo a punto … a voi non resta che partecipare!

Adriana Paolicchi - Presidente SIARED
Alessandro Vergallo - Presidente Nazionale AAROI-EMAC

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK