AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Pronto Soccorso Spedali Civili di Brescia, un esempio per l’intero Ssn

Lettera a Quotidiano Sanità

Pubblicato il 30/12/2016

 

 

Di seguito la lettera del Presidente Nazionale AAROI-EMAC, Alessandro Vergallo, al Direttore di Quotidiano Sanità in relazione al "bando per il primario della medicina d’urgenza" degli Spedali Civili di Brescia più volte contestato negli ultimi mesi perchè aperto anche agli Anestesisti Rianimatori.

Gentile direttore,

in relazione alle reiterate e stucchevoli quanto pretestuose lagnanze da ultimo sollevate dal Dr Gianfranco Cervellin nel merito del “bando per il primario della medicina d’urgenza” che a suo maldestro dire sarebbe stato emesso nella forma così lamentata dall’ASST Spedali Civili di Brescia, in continuazione alle arroganti affermazioni del Dr .Gian A. Cibinel, secondo il quale gli Anestesisti Rianimatori sarebbero “medici qualsiasi”, si espone quanto segue:

...

Leggi la lettera integrale

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK