AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

"A medici e soccorritori non è riconosciuto il rischio volo"

Rassegna Stampa

Pubblicato il 07/03/2017

 

 

L´intervento del Dr Alberto Mattedi, Presidente AAROI-EMAC Trento, sul quotidiano l´Adige.

«Il personale sanitario di soccorso che opera sugli elicotteri oggi non ha diritto neppure all´indennità di rischio volo. Eppure, negli ultimi vent´anni in Italia sono stati circa una quarantina i morti in incidenti avvenuti durante questi inteventi». Alberto Mattedi, anestesista rianimatore dell´ospedale Santa Chiara, molto spesso fa parte delle preziose squadre di soccorritori, che con l´elicottero del 118 raggiungono - non di rado con condizioni meteo difficili - chi ha bisogno di aiuto e riescono a salvare tante vite. Al collega Matteo Zucco è andata ancora bene domenica, nonostante tutto, almeno è vivo, ma è stato un miracolo.

...

Leggi l´articolo integrale

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK