AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Rinnovo contratti. Ecco perché l´Aaroi-Emac ha scioperato

Lettera a Quotidiano Sanità

Pubblicato il 18/12/2016

 

 

La lettera del Dr Domenico Minniti - Vicepresidente AAROI-EmAC sezione Calabria al Direttore di Quotidiano Sanità in relazione alla sciopero AAROI-EMAC DEL 16 dicembre.

"Gentile direttore,
raggiunto l’accordo tra Governo, CGIL CISL e UIL, sulla contrattazione nazionale, la “Triplice”, accontentandosi di quella che da più parti è stata etichettata come un’autentica elemosina, ha riposto (sempre che fosse stata realmente dissotterrata) l’ascia di guerra.

Le tre rispettive costole di categoria, CGIL, CISL e UIL Medici hanno dovuto immediatamente prendere le distanze dalla manifestazione di astensione dal lavoro precedentemente indetta da tutte le Organizzazioni sindacali mediche.

A queste si sono accodate, poco dopo, ANAAO-Assomed e CIMO, segno che, elemosina o meno, la stragrande maggioranza dei medici ha ritenuto congruo l’aumento di ottanta euro lordi in busta paga. Al lordo naturalmente dell’indennità di vacanza contrattuale pari a ben ventiquattro euro, attualmente percepita.

...

Leggi la lettera integrale

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK