AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

Sanità, in Sicilia ora è via libera al concorso per 317 anestesisti

Rassegna Stampa regionale

Pubblicato il 07/07/2018

 

 

Sulla carenza dei medici anestesisti e soprattutto sul bando è intervenuto Emanuele Scarpuzza, presidente regionale dell’Aaroi-Emac (Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani): «Ringraziamo l’assessore Razza per la sua disponibilità e per aver mantenuto gli impegni presi: finalmente si cerca di risolvere un grave handicap come quello della carenza cronica in tutti i 54 ospedali siciliani di anestesisti-rianimatori. Questi numeri fanno riferimento alle vecchie piante organiche, adesso attendiamo le nuove dotazioni. Ma una cosa è certa: in Sicilia ci vogliono ancora altri posti di anestesisti-rianimatori».

Leggi l´articolo integrale

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK