AAROI-EMAC significa PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ, SICUREZZA per gli oltre 10.000 Medici Iscritti   ISCRIVITI ANCHE TU! »

 

 

ASP Caltanissetta, Caltagirone: «Gli anestesisti saranno assunti solo tramite concorso»

Rassegna Stampa

Pubblicato il 13/03/2019

 

 

A pochi giorni dall´intervento del Dr Emanuele Scarpuzza, Presidente AAROI-EMAC Sicilia, sulle dichiarazioni del Commissario straordinario dell’Asp di Caltanissetta, Alessandro Caltagirone, relative all’appalto ad una ditta esterna della gestione delle sale operatorie, si è svolto questa mattina l´incontro richiesto con urgenza.

Scongiurato il rischio di diffondere in regione il ricorso a Ditte esterne che avrebbe penalizzato gli Anestesisti Rianimatori dipendenti della Asp e che avrebbe rappresentato un pericoloso precedente.

Chiare le parole del Commissario Caltagirone rilasciate ad InSanitas sul cambio di marcia:
"...l’azienda garantirà le prestazioni anestesiologiche al personale interno presente e ad esso verrà richiesta l’esecuzione di prestazioni aggiuntive nei limiti orari previsti dal contratto di categoria».

Il commissario dell’Asp nissena sottolinea: «Inoltre, l’azienda si impegnerà al continuo reclutamento del personale anestesiologico nel numero massimo previsto in pianta organica. Sfrutteremo la norma inserita nella legge di bilancio che autorizza la partecipazione al concorso degli specializzandi all’ultimo anno di Anestesia e Rianimazione"

Leggi l´articolo integrale

 

 

 

 

 

 

 

 

              

 

Questo sito utilizza Cookies. Navigando sul sito accetti che potremmo conservare ed utilizzare cookies sul tuo dispositivo.     Maggiori informazioni»     OK