Non sei ancora Iscritto? In AAROI-EMAC oltre 11.000 Medici Professionisti!

Comunicati Stampa

Reclutamento Medici per l’emergenza sanitaria: rispettare il Decreto Legge

L’AAROI-EMAC, in merito al reclutamento dei Medici specializzandi e specialisti previsto nel Decreto Legge 9/3/2020, n. 14 "Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all’emergenza COVID-19”, chiede alle Aziende e agli Enti pubblici e privati del SSN di applicare quanto disposto dal Decreto.

Agli instancabili operatori della sanità e dell’assistenza

In questa stagione di guerra sanitaria, i nostri professionisti sono davvero in prima linea a "tempo indeterminato". Ci siamo chiesti: "quale ruolo possiamo avere allora come Società a supporto della gestione di queste emozioni spesso tanto contrastanti?" La risposta che ci siamo dati è: trarre la nostra forza dal rispetto del sapere, del consolidato, della Scienza, un ambito che ci è proprio.

Carenza DPI. AAROI-EMAC scrive al Presidente Mattarella

Egregio Signor Presidente, Le scrivo in rappresentanza dei Medici Anestesisti Rianimatori e dell’Emergenza-Urgenza, coloro ai quali in primis sono affidati tali pazienti, per chiederLe di intervenire a proposito del problema costituito dalle esigue scorte dei "dispositivi di protezione individuale" (DPI).

Reagire all’emergenza con solidarietà

Comunicato stampa congiunto. L'emergenza Covid-19 sta mettendo a dura prova il Sistema Sanitario Nazionale. In questo momento di crisi, la SIAARTI e l'AAROI-EMAC, all'unisono, vogliono sostenere in ogni modo possibile tutti gli operatori e la cittadinanza. Gli anestesisti-rianimatori stanno fornendo un grande esempio di rigore, senso del dovere e professionalità, dal primo istante.

Suicidio Assistito. Apprezzamento AAROI-EMAC per aggiornamento Codice di Deontol...

Le dichiarazioni del Presidente Nazionale AAROI-EMAC in seguito all´approvazione degli indirizzi applicativi all’articolo 17 del Codice di Deontologia medica da parte del Consiglio nazionale della Fnomceo per aggiornare il Codice dopo la sentenza 242/2019 della Corte Costituzionale.

 

Archivio Anni

Link Utili