Non sei ancora Iscritto? In AAROI-EMAC oltre 11.000 Medici Professionisti!

Home Avvisi "Non ci sembra che la variante Omicron sia diversa dalle altre"

“Non ci sembra che la variante Omicron sia diversa dalle altre”

Il Presidente Nazionale AAROI-EMAC, Alessandro Vergallo, nel fare il punto della situazione ai microfoni dell’AdnKronos, mette in chiaro alcuni temi:

  • Non ci sembra che la variante Omicron sia diversa dalle altre. Nei pazienti che arrivano in rianimazione i quadri clinici che noi vediamo sono sovrapponibili rispetto alle ondate precedenti. Non ci sembrano apprezzabilmente diversi;
  • La pressione sugli ospedali non è a livello delle ondate precedenti. Ma i colleghi sono sicuramente provati da due anni di super lavoro;
  • Con l’alta diffusività di Omicron, i numeri assoluti rischiano di diventare molto alti;
  • Ci aspettiamo un gennaio difficile negli ospedali e, in particolare, nelle terapie intensive;
  • Preoccupazione degli anestesisti per i pazienti no Covid, visto che stiamo assistendo, di nuovo, ad una progressiva riduzione dell’attività chirurgica d’elezione, con riflessi che vanno a incidere, ancora una volta, sull’allungamento delle liste d’attesa.

Leggi l’intervista integrale

> POTREBBERO INTERESSARTI

SERVIZI RISERVATI AGLI ISCRITTI

Seguici su

FacebookMi piace
FlickrSegui
TwitterSegui
YoutubeIscriviti