Non sei ancora Iscritto? AAROI-EMAC riunisce oltre 11.000 Medici Professionisti Iscritti!

Home Dalle Regioni 2020 Comunicato Stampa Intersindacale Emilia-Romagna

Comunicato Stampa Intersindacale Emilia-Romagna

Il Commento dell’Intersindacale della Dirigenza Medica e Sanitaria Emilia-Romagna all’articolo pubblicato su Il Resto del Carlino Bologna del 22 marzo 2022.

Il servizio sanitario nazionale e regionale stanno attraversando un lungo periodo di forte crisi, multi determinata e che grava interamente sulle spalle del personale sanitario tutto.

Ognuno partecipa e contribuisce secondo la specificità dettata da percorso formativo e ruolo.
Ognuno risponde del proprio operato secondo quanto stabilito dalle normative.

Auspichiamo e promuoviamo da anni una riforma qualificante dei percorsi formativi ed una adeguata definizione delle responsabilità. Nulla ci spaventa. La pandemia ne   stata, se mai ce ne fosse bisogno, la prova.

Il PNRR, il DM 71, la revisione del DM 70, sono temi caldi, affrontati ancora una volta senza un adeguato coinvolgimento di chi ne subir  le conseguenze: cittadini, operatori sanitari, dirigenti medici e sanitari. Divisi da differenti regole di ingaggio, uniti dal quotidiano impegno in difesa della salute di tutti.

Mai come in questi anni si assiste ad una carenza vocazionale importante in tutte le professioni sanitarie.

Lavori quanto mai disagiati a tutti i livelli ed in tutti gli ambiti anche se in alcuni pi  evidenti.
Non riteniamo che interventi a gamba tesa e valutazioni di merito non supportate da evidenza possano giovare alla soluzione di problemi complessi quali la necessaria ricerca di una nuova sostenibilità per il SSN.

I Dirigenti Medici e Sanitari non temono in alcun modo il confronto e sostengono la necessità di un dialogo tra figure professionali differenti, ma che quotidianamente e da sempre, lavorano in équipe. Ci conosciamo e riconosciamo reciprocamente. Non siamo disponibili a strumentalizzazioni di sorta da parte di nessuno, soprattutto se fatti in maniera provocatoria e da dirigenti o ex direttori dell’assessorato regionale alla sanità.

Firmato da:
AAROI-EMAC: Matteo NICOLINI
ANAAO ASSOMED: Ester PASETTI
ANPO – ASCOTI: Massimo LAUS
CIMO: Salvatore LUMIA
FASSID: Gilda ZAMMILLO
FESMED: Alberto ZACCARONI
FVM: Luca TURRINI

L’articolo de Il Resto del Carlino

> POTREBBERO INTERESSARTI

SERVIZI RISERVATI AGLI ISCRITTI

Seguici su

FacebookMi piace
FlickrSegui
TwitterSegui
YoutubeIscriviti